8 Settembre – Concerto in Cava con il Canzoniere Vicentino

Concerto in Cava

il Canzoniere Vicentino

Domani è festa non si lavora

Rassegna di canzoni popolari Vicentine e Venete

Giovedì 8 settembre 2016 ore 18:30
Entrata libera

Il Canzoniere Vicentino fin dalla sua nascita si è occupato del recupero di canti, filastrocche, balli, melodie, storie popolari della provincia di Vicenza e del Veneto, raccogliendo pezzi di storia locale cantata, testimonianze di lavoro, vicende di guerra, ballate, ninne
nanne, stelle, e tutto ciò che costituiva il patrimonio della cultura contadina e operaia della provincia. Lo spettacolo “Domani è festa non si lavora” vuole in qualche modo essere un affresco della vita dei vicentini tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, iniziando dall’infanzia, con canti e filastrocche della tradizione, e proseguendo con i canti di corteggiamento, le grandi storie, anche tragiche, delle ballate antiche, i canti delle filande, delle mondine del Basso Vicentino, delle tabacchine di Posina, Recoaro e Staro, per poi arrivare alla “dòta”, al matrimonio, ai canti “a contrasto” tra suocera e nuora o tra marito e moglie. Il tutto condito da balli popolari come le manfrine, le polke pairis, i “saltini”. Un tuffo nel passato alla riscoperta di un mondo lontano in cui si conviveva con la povertà ma dove si sapeva ridere (o piangere) insieme, raccontarsi storie meravigliose e scambiarsi scherzi o canzoni nel caldo della stalla, a “far filò”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *